della Seconda Università degli studi di Napoli

ENTRA A FAR PARTE DELLO STAFF DI SUNHOPE

LA STORIA DI SUNHOPE… IN BREVE

Sunhope nasce nel 2003 dall’esigenza di identificare un punto di riferimento che potesse orientare il percorso di studi dei ragazzi del Corso di Medicina di Napoli. In questi 15 anni Sunhope è diventato gruppo, aggregazione, tentativo di implementare la collaborazione tra studenti anche oltre il confine didattico. Tuttavia, con gli anni che passano e le esigenze che cambiano, è arrivato il momento di un passaggio di testimone a ragazzi più giovani, che vivono l’Università in prima persona, che abbiano un quotidiano incontro reciproco e condividano lo stesso ambiente, le stesse atmosfere. Sunhope deve essere anche reale, prima di offrire una piattaforma virtuale. E in questa ottica un pensiero va a tutte le attività di aggregazione che abbiamo portato avanti negli anni: Sunhope for Children, Sunhope for Senior, i Sunhope tour, l’adozione a distanza del “nostro” ragazzo Sudip, i Seminari interdisciplinari svolti in tre edizioni successive. Speriamo che un rinnovamento dello Staff possa offrire stimolo ed entusiasmo per nuovi spunti, nuove forme di incontro tra Studenti.

405135_110709922423041_130070005_n

Se sei interessato a far parte dello Staff contattaci via Facebook o a [email protected] Brevemente, sono richieste solo volontà e responsabilità per un impegno che, generalizzando, potremmo definire informatico: condivisione e aggiornamento del materiale didattico e delle notizie di Ateneo e di Scuola.

 


 

Negli anni, Sunhope ha preferito mantenere una linea distante dalla Politica Universitaria per assicurarsi che un approccio super partes non interferisse con l’orientamento delle iniziative e delle azioni. La Politica Universitaria rappresenta un aspetto imprescindibile e importante per la vita di ogni Studente ed è una risorsa fondamentale per il miglioramento costante della nostra Scuola e del nostro Ateneo. Chiediamo, tuttavia, che chi voglia impegnarsi nello staff non ricopra un incarico di rappresentanza e non sia candidato in liste. Questo consente di svolgere un lavoro indipendente e non inficiato da impegni istituzionali che potrebbero minarne la serenità, sperando di incontrare la vostra comprensione.