della Seconda Università degli studi di Napoli

np3

Criteri diagnostici per F84.5 Disturbo di Asperger [299.80]

  1. Compromissione qualitativa nell’interazione sociale, come manife­stato da almeno 2 dei seguenti:

1)       marcata compromissione nell’uso di diversi comportamenti non verbali come lo sguardo diretto, l’espressione triimica, le pOstUre corporee e i gesti che regolanc l’interazione sociale

2) incapacità di sviluppare relazioni c&i i coetanei adeguate al livel­lo di sviluppo

3) mancanza di ricerca spontanea della condivisione di gioie, inte­ressi o obiettivi con altre persone (per es., non mostrare, portare o richiamare l’attenzione di altre persone su oggetti di proprio interesse)

4) mancanza di reciprocità sociale o emotiva.

  1. Modalità di comportamento, interessi, e attività ristretti ripetitivi e stereotipati, come manifestato da almeno uno dei seguenti:

1) dedizione assorbente ad uno o più tipi di interessi stereotipati e ristretti, che risultano anomali o per intensità o per focalizza­zione

2) sottomissione del tutto rigida ad inutili abitudini o rituali speci­fici

3)  manierismi motori stereotipati e ripetitivi (per es., sbattere o tor­cere le mani o le dita o movimenti complessi di tutto il corpo)

4)  persistente eccessivo interesse per parti di oggetti.

  1.                                           C) L’anomalia causa compromissione clinicamente significativa dell’a-rea sociale, lavorativa o di altre aree importanti del funzionamento.

D). Non vi è un ritardo del linguaggio clinicamente significativo (per es., all’età di 2 anni sono usate parole singole, all’età di 3 anni sono usate frasi comunicative).

E).   Non vi è un ritardo clinicamente significativo dello sviluppo cogni­tivo o dello sviluppo di capacità di autoaccudimento adeguate all’e­tà, del comportamento adattivo (tranne che dell’interazione sociale) e della curiosità per l’ambiente nella fanciullezza.

F).  Non risultano soddisfatti i criteri per un altro specifico Disturbo Pervasivo dello Sviluppo o per la Schizofrenia.

2 risposte a np3